Quel monumento allo spreco Il mega hotel mai terminato (Il Resto del Carlino)

vergogna31

ARRIVANDO a Carrara non puoi fare a meno di vederlo, situato com’è accanto al casello autostradale. A prima vista lo diresti uno dei tanti cantieri edili destinati a costruire un mega albergo: i tubi innocenti a tenerne in piedi lo scheletro e una gru altissima a svettare su tutto. Peccato che il tutto sia lì da 25 anni, ovvero da quando presidente del Consiglio era Giovanni Goria e il Quartetto Cetra cantava ancora. E peccato che nel frattempo lo Stato abbia versato per realizzarlo 8 miliardi e 300 milioni di lire del contribuente che, rivalutati, oggi varrebbero oltre 8 milioni di euro. Uno scandalo. Se c’è un biglietto da visita per raccontare gli sprechi di denaro pubblico in Toscana, la vicenda del Marble Hotel di Carrara è paradigmatica. Un mega progetto di 9.000 metri cubi, che prevedeva 150 camere, sale ristorante, discoteche, aree fitness e un garage di 3.500 metri quadri, e che invece dal 1988 è soltanto uno scheletro di cemento, tubi di ferro e acquitrini proprio all’ingresso della città. Uno schiaffo in faccia alla buona amministrazione dei soldi statali.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...