La rabbia dell’uomo normale (StampAlternativa)

urlo3

Roma, rapina 2 banche in mezz’ora:

disoccupato, incensurato e con due figli

Il dramma della disperazione di un romano di 56 anni, incensurato, lo ha spinto a rapinare banche. In 30 minuti blitz in due istituti di credito, ma poco dopo le manette. L’uomo ha confessato altri due colpi, il tutto a causa del suo stato di indigenza per aver perso il lavoro

Roma, 3 settembre 2013  – Senza lavoro e con due figli da mantenere ha rapinato due banche in mezz’ora. Gesti estremi dietro cui si nasconde il dramma della disperazione di un romano di 56 anni, incensurato, che ieri si è introdotto nella filiale della Banca popolare di Novara di via Santa Maria del Buonconsiglio, zona Porta Furba.  (…)

Una piccola storia significativa, che ci ha toccato molto nel leggerla, ed in cui per molti aspetti ci siamo anche immedesimati.

Non ci vergogniamo nell’affermare che comprendiamo perfettamente le ragioni che possono aver spinto un uomo per bene, un italiano che fino a pochi anni fa sarebbe stato sociologicamente definito “nella media”, a compiere qualche cosa che, forse, nemmeno lui pensava di poter arrivare a fare, un gesto di rottura con gli schemi del perbenismo borghese, che ancora domina, concretizzatosi attraverso una solitaria ribellione contro quel sistema che l’ha nutrito d’illusioni per tutta la sua vita, e che oggi gli volta beatamente le spalle.

Lo immaginiamo quest’anonimo padre di famiglia, possiamo avvertire il suo disagio, che è il nostro, nel trovarsi sbarrate tutte le porte, perseguitato oltretutto da uno Stato che non fa più gli interessi del popolo, che pretende devozione assoluta verso le proprie manifestazioni di stupidità, ma che non tollera colui che VERAMENTE S’INCAZZA.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...