Medio Oriente: un po’ di storia (StampAlternativa)

The-Middle-East-Revolution

Pubblichiamo integralmente un’ottima analisi storica, molto contemporanea, sul Medio Oriente, scritta dal nostro amico Ario Corapi di Civico20News, con il quale condividiamo moltissimi punti di vista sul mondo che ci circonda.

Medio Oriente e Usa, un percorso d’armi lungo 12 anni

La Siria sembra un film già visto 10 anni fa in Iraq

“Ormai non c’è più tempo, bisogna intervenire in Siria!” con questa dichiarazione di pochi giorni fa Obama, noto per essere un pacifista in quanto democratico e ancor di più perchè decorato con il Nobel per la Pace nel 2009, ha lasciato intendere chiaramente in maniera sintetica le intenzioni di Washington riguardo la situazione siriana, contando sull’appoggio, quasi scontato, da parte di Londra, tutto dopo il famigerato episodio sull’utilizzo di armi chimiche contro la popolazione siriana da parte dell’esercito facente capo al presidente siriano Assad.

Peccato che, per quanto i ricoveri negli ospedali siriani diano prova dell’utilizzo di armi chimiche, non esiste ancora nessuna prova che siano state utilizzate dall’esercito di Assad piuttosto che dal fronte dei ribelli oppositori del presidente siriano, un “fronte per la Siria libera” composto però da combattenti di fede mussulmana ma di nazionalità non siriana (come dimostra la storia del ragazzo genovese convertito all’islam, arruolatosi tra i ribelli e morto sotto le armi lo scorso giugno), un fronte sostenuto e finanziato da Usa, Gran Bretagna, Francia, Qatar, Arabia Saudita e Al-Qaeda. Nonostante siano tuttora in corso le ispezioni da parte degli operatori Onu, il cui giudizio risulta determinante per le sorti del conflitto, Washington e Londra fremono per un intervento militare.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...