Il coraggio di superare il limite (StampAlternativa)

rivoluzione-italiana-300x2294

Sono anni che abbiamo assunto il ruolo di osservatori e commentatori di questa crisi epocale, che sta di fatto mutando la storia dell’Italia e del pianeta, senza che sia ancora maturata la consapevolezza generale di quanto sarà profondo questo cambiamento nei decenni a venire.

Forse, in realtà diverse da quelle dell’Occidente, dove i popoli sono più sensibili, meno saturi materialmente e meno pigri culturalmente, troveremmo maggior inclinazione verso un certo modo di concepire il futuro prossimo. Tuttavia questo non certo ci appaga, visto e considerato che il nostro interesse principale è quello di creare le condizioni per un’alternativa in seno alla nostra nazione e al popolo cui apparteniamo.

Questo rappresenta un grande problema.

Riteniamo che il declino economico dell’Italia, provocato da una gestione delinquenziale nell’approccio alla globalizzazione della nostra classe politica ed imprenditoriale, non abbia ancora raggiunto livelli che possano coagulare lacomunità nazionale (se esiste ancora) intorno ad un pensiero/guida diresistenza, o ad una proposta che non sia solamente protesta becera e superficiale.

Non vogliamo fare il solito banale sermone sul “popolo bue”, o sull’italiano medio, anche perché non siamo certo i peggiori in Occidente. Bensì vorremmo spronare perché si riflettesse sulla condizione in cui siamo, quella reale non quella in cui vorremmo trovarci.

Perché si fa presto a prendere lucciole per lanterne, o a guardare le cose con occhi non obbiettivi.

Quanta emozione virtuale abbiamo letto in chi commentava questi anni di proteste di piazza in Europa, o le più recenti in Turchia, in Brasile ecc.

Vi siete mai chiesti a che cosa hanno portato tutte queste virulente espressioni di malessere?

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...