L’ODISSEA – quarta parte (Thule Italia)

evidenza4

I buoi di Elio – L’isola di Calipso

Ulisse approdò poi sull’isola di Trinacria ove vi erano greggi di buoi bianchi, sacri al dio Elio. I venti non erano favorevoli e la nave non potette lasciare l’isola e l’equipaggio fu presto a corto di viveri. Nonostante che Ulisse avesse proibito l’uccisione dei buoi sacri al dio Elio, l’equipaggio, preso dai morsi della fame, disobbedì e ne uccise alcuni. Elio, dio del Sole, chiese a Zeus di punire Ulisse per l’insulto subito e, non appena la nave lasciò l’isola, si trovò nel mezzo di una terribile tempesta e, colpita da uno dei fulmini di Zeus, s’inabbissò . Si salvò solo Ulisse che si era rifiutato di mangiare un solo pezzo di carne dei sacri buoi, aggrappandosi ad un relitto della nave. La corrente lo sospinse verso Cariddi, dalla quale si salvò proprio all’ultimo momento; non appena ella aprì la bocca per ingoiare l’acqua, Ulisse riuscì ad aggrapparsi ad un albero di fico le cui radici erano profondamente incuneate nella roccia. Fu sbattuto dalle onde per nove giorni fino a quando non giunse sulle rive di Ogigia, l’isola di Calipso, la Ninfa figlia di Atlante che viveva in una profonda caverna da lei trasformata in foresta con un meraviglioso giardino. Ulisse trascorse dei bellissimi momenti con la Ninfa che fece tutto quanto in suo potere per trattenerlo con lei, arrivando persino a promettergli l’immortalità. Ma il desiderio di ritornare a casa, non abbandonava il cuore di Ulisse, ed un giorno, Zeus, su richiesta di Atena, inviò Ermes a pregare Calipso di lasciar andar via Ulisse senza interferire sul suo cammino. Calipso aiutò l’eroe a trovare il legno per fabbricare una zattera e gli diede le provviste necessarie per il viaggio.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...