Censura “democratica” e moderni untori (StampAlternativa)

censored

“La tua Pagina è stata rimossa dalla pubblicazione

Questo significa che la tua Pagina non è visibile su Facebook. La tua Pagina è stata nascosta perché viola le Condizioni d’uso di Facebook. In particolare, la tua Pagina è stata contrassegnata per la presenza di nudità, pornografia o richieste a sfondo sessuale.

Se ritieni che la tua Pagina sia stata nascosta per errore, puoi fare appello alla nostra decisione. Se il tuo appello sarà respinto, la Pagina verrà eliminata in modo permanente”.

 

Con questa sorta d’interdizione mediatica, è da qualche giorno  oscurato il profilo dell’Ass. Cult. Thule-Italia dal social network più famoso del pianeta: Facebook.

Una vera e propria barzelletta, se non fosse che di mezzo c’è molto di più, e da ridere proprio nulla. Da tempo, infatti, c’è stato un virulente attivismo censorio, da parte del sistema vigente, contro voci dissenzienti o sgradite tanto culturalmente quanto politicamente, che rendono ancora più convinta la nostra avversione nei confronti di questa matura democrazia occidentale.

Gli attivisti di Storm Front arrestati e processati per reati d’opinione. Strano, e noi che pensavamo che la libertà di parola fosse garantita dalla Costituzione repubblicana.

Militanti di Forza Nuova fermati perché distribuiscono volantini. Strano, e noi che pensavamo che la libertà di manifestare posizioni politiche o ideologiche fosse garantita dalla Costituzione repubblicana.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...