Economia e globalizzazione: regge la Germania ma le bolle sono in agguato (StampAlternativa)

fire

Abbiamo deciso di raggruppare tutta una serie di segnali a nostro avviso preoccupanti, che certificano una convinzione da tempo presente in questo sito: qualche cosa di grosso sta per succedere.

Partiamo dall’unico dato che, in teoria, dovrebbe esser ritenuto positivo; ovvero l’andamento dell’economia tedesca, e lo stato di fiducia presente in Germania presso imprese e consumatori.

“Migliora l’indice Gfk, che misura la fiducia dei consumatori tedeschi è salito a 6,5 punti a giugno, superando le attese del consensus che erano per 6,2 punti. A maggio l’indice si era attestato a 6,2 punti. È il livello più alto degli ultimi cinque anni, rileva il Gfk. Migliora sopra le attese anche la fiducia degli imprenditori in Germania”.

Fonte www.ilsole24ore.com

La prima economia del Vecchio Continente ha retto bene questi anni difficili della crisi dell’area euro, che aveva nel gruppo di nazioni PIIGS i propri punti deboli. Tuttavia s’incomincia ad intravvedere un primo affanno della locomotiva teutone. 

(Continua a leggere… =>)

(Fonte)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...