La Fiat in cerca di “paradisi” fiscali (StampAlternativa)

metropolis1

Tasse troppo alte in Italia, Fiat Industrial verso Regno Unito

ROMA (WSI) – Fiat Industrial punta a trasferire il proprio domicilio fiscale dall’Italia al Regno Unito; il piano dovrebbe diventare operativo, stando al Financial Times, dopo il completamento della fusione con la controllata americana CNH, dunque dopo l’acquisto della partecipazione rimanente del 12% che l’azienda italiana non possiede ancora.

L’obiettivo è quello di beneficiare di un regime fiscale più leggero rispetto a quello italiano. Come scrive il quotidiano britannico, la mossa è l’ultimo colpo basso al governo Letta, che sta cercando di frenare il flusso in uscita degli investimenti, in un quadro di recessione che dura almeno da due anni. La decisione mette anche in luce l’appetibilità del regime fiscale britannico, sempre più leggero.

(segue)

Fonte http://www.wallstreetitalia.com

Era da qualche tempo che il nostro cinghialone prediletto non faceva più parlare di sé in Italia. Forse era tutto preso a nascondere i tanti lati oscuri della sua gestione di Fiat/ Chrysler negli Stati Uniti; in cui la casa automobilistica poco “italo” e molto “americana” resta a galla grazie ai denari elargiti da un munifico sponsor politico/istituzionale, tale Barack Obama, che negli ultimi anni ha di fatto pompato metri cubi di dollari in incentivi statali creati ad hoc per Marchionne, proprio nella patria del mercato libero.

Strano vero? Se la stessa cosa fosse fatta da una nazione europea, si leverebbero le grida indignate di liberisti apolidi e banchieri internazionali.

Ma torniamo a Marchionne.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...