Il ‘Sole delle Alpi’ un archetipo che attraversa i millenni (Thule Italia)

evidenza13

Proponiamo un ottimo articolo pubblicato su “TerraInsubre” trimestre 2010.

Il ‘Sole delle Alpi’ un archetipo che attraversa i millenni

di Cristiano Brandolini

Breve storia di un simbolo di antichissima origine, comune a tutte le popolazioni di etnia celtica (ma non solo) dall’età del Ferro fino ai tempi più recenti.

Rosa carolingia, rosa celtica, rosetta, fiore delle Alpi: sono solo alcuni dei nomi attribuiti al simbolo geometrico antichissimo più generalmente conosciuto col nome di ‘Sole delle Alpi’. Graficamente è costituito da sei raggi disposti all’interno di un cerchio il cui raggio fornisce la cadenzatura dell’intera costruzione, che si sviluppa su una simmetria esagonale formando una figura simile ad un fiore a sei petali. Il suo significato è ben espresso dal suo nome più diffuso, ‘sole, e cioè si tratta di un segno solare. Nella storia dell’uomo, il sole è sempre stato rappresentato con molteplici forme, più o meno elaborate: si parte da quelle più arcaiche – un semplice cerchio a volte puntato al centro o circondato da raggi – per finire, passando attraverso la ‘ruota solare’ (ruota di carro suddivisa in quattro o sei parti), il triskel a tre bracci ricurvi e la svastica a quattro bracci ricurvi, a quelle più moderne come il ‘Sole delle Alpi’ e il cristiano Chrismon, formato dall’unione del simbolo solare della ruota di carro a sei braccia con la lettera greca P: da questa unione nasce il monogramma di Cristo, dove la ruota compone la lettera X (chi) e sommandosi alla P (rho) rappresentano le due lettere iniziali della parola greca Xpioros (Christos), ossia l’appellativo di Gesù.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...