Riflessione politica (seconda parte) (StampAlternativa)

forza-di-volontà2

Cosa succede agli estremisti? In un momento storico in cui la crisieconomica sta disintegrando l’intera società italiana, compromettendone il benessere diffuso, e la classe dirigente in auge ha perduto progressivamente credibilità, coloro che materialmente avrebbero di che trarre giovamento da un punto di vista del consenso elettorale da una simile situazione, ecco che si trovano invece esclusi, tagliati fuori dai giochi, frustrati nelle loro aspirazioni politiche. L’estrema destra e l’estrema sinistra non sembrano aver più nulla che possa trovare appiglio presso gli italiani in questa fase travagliata del XXI secolo. Eppure gli estremisti hanno molta storia da insegnare, su cui fondano la loro identità, hanno ideologie che potrebbero muovere il mondo, idee rivoluzionarie, senza dubbio, capaci di fornire delle valide alternative a questo sistema agonizzante. L’estrema destra e l’estrema sinistra hanno antiche vittorie da celebrare, sconfitte da riscattare, eroi e martiri da ricordare e onorare, traditori da odiare. Il loro essere in antitesi rappresenta da sempre una vicendevole lotta del bene contro il male, che si manifesta (sempre più di rado) anche con qualche confronto fisico o manifestazioni cariche di tensione, come nei tempi che furono: i “mitici” anni ’70 per intenderci. Quando ciò accade, e le due ali estreme trovano motivo di scontro, i media poi ci vanno a nozze, ricamando sopra commenti e analisi per intere settimane. Salvo poi far rientrare tutto nel dimenticatoio, lasciando sì che il pubblico italiano tragga sempre la stessa conclusone: “Casinisti”.

(Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...