Atena, la dea della saggezza

evidenzatena

Dopo la vittoria degli dèi Olimpi nella Battaglia dei Titani, Zeus si unì a Meti, figlia di Oceano e Teti. I parenti dissero a Zeus che il frutto della loro unione, sarebbe stato prima Atena, la cui audacia e saggezza avrebbe potuto rivaleggiare con quella del padre e, più tardi, un figlio che sarebbe stato più scaltro di lui, ed un giorno avrebbe potuto essere una minaccia per il suo trono. Zeus, rispose a tutti ingoiando Meti. Ma per Atena era giunto il momento di nascere e Zeus, ordinò a Prometeo (o Efesto, secondo altre versioni), di aprirgli la testa con un colpo d’ascia. Tutti restarono sbigottiti nel vedere Atena uscire dalla testa di suo padre, completa di armatura e brandendo la sua lancia. La giovane dea lottò fianco a fianco con suo padre nella battaglia dei Giganti, dove ella stessa sconfisse Encelado, prima tramortendolo e poi scagliandogli addosso l’intera Sicilia per immobilizzarlo. Benché fosse la dea della guerra, non era una guerriera. Saggia e ingegnosa, aiutò eroi come Perseo, Achille ed Ulisse, anche se il suo amore per questi eroi non aveva nulla di erotico. Atena e Artemide decisero di non sposarsi mai, neanche con altri dèi, e di mantenere la loro verginità. (Continua a leggere… =>)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...