2007 – 2012 : IL LAVORO E’ ANCORA UN DIRITTO!

ThyssenKrupp
La scorsa notte, tra il 4-5 dicembre, un gruppo di militanti di Gioventù Italiana Torino ha esposto sulla cancellata dell’ex stabilimento Thyssenkrupp, in Corso Regina Margherita, uno striscione con scritto “2007 – 2012: IL LAVORO E’ ANCORA UN DIRITTO!” per ricordare i sette operai che che 5 anni fa morirono in un incendio scoppiato all’interno dello stabilimento mentre lavoravano. Sono passati 5 anni da quella tragica notte e, per quanto il lavoro sia un sacro santo diritto di ogni uomo, esso da allora in Italia ha subito dei soprusi imperdonabili, dalla Thyssenkrupp fino all’Ilva di Taranto passando per i casi della Fiat di Pomigliano e Mirafiori e dell’Indesit sempre a Torino.
La cosa ancora più sconcertante, e che per molti versi fa rabbia, è il fatto che oggi qualcuno abbia il coraggio di dire che “il lavoro non è un diritto” e che pretendere certe tutele e certe garanzie significa essere choosy, al punto da attuare una “Riforma dell’articolo 18” che smantella ogni garanzia e ogni tutela verso i lavoratori solo per compiacere i mercati, le banche e gli speculatori che ci stanno uccidendo….
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...