Venere (Thule Italia)

Nome greco Afrodite

Parentela e origine del mito Secondo Omero figlia di Zeus e Dione; più frequentemente nata dalle onde del mare

Attività e caratteristiche Dea della bellezza e dell’amore

Devozioni particolari In Grecia le più famose feste celebrate in onore della dea si svolgevano a Cipro e a Citerà; a Roma Giulio Cesare, rivendicando la sua discendenza da Enea, fu un grande promotore del culto di Venere

Miti correlati Dall’unione con Marte nasce Amore; Venere ama anche Adone e il troiano Anchise, da cui nasce Enea, eroe troiano protetto dalla dea della bellezza; Venere è la vincitrice del pomo d’oro nell’episodio del giudizio di Paride

Gli attributi più comuni di Venere, solitamente raffigurata seminuda, sono la rosa, il mirto e la mela; la dea può essere accompagnata dagli animali che formano il suo seguito: la colomba, il passero, conigli e cigni. (…continua a leggere ->)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...