Venezuela: il difficile poker di Chávez (StampAlternativa)

Venezuela, quarto mandato per Chavez. Venti anni al potere, battendo rivali e tumore

Il capo dello Stato uscente del Venezuela, Hugo Chavez, e’ stato rieletto alla presidenza con il 54,4%, pari a 7.444.082 milioni di voti. Lo ha annunciato la responsabile del Consiglio nazionale elettorale, Tibisay Lucena, ricordando che lo sfidante Henrique Capriles ha avuto il 44,4% delle preferenze, equivalenti a 6.151.544 milioni di voti.

”Grazie al mio amato ‘Pueblo!. Viva Venezuela! Viva Bolivar!”: cosi’ Hugo Chavez ha commentato via twitter la sua vittoria per un altro mandato alle presidenziali di ieri, subito dopo l’annuncio ufficiale dei risultati del voto a Caracas. (…)

Intramontabile Hugo!

In barba al calo (evidente) di consensi, passati dalle soglie plebiscitarie dei primi anni a quelli più modesti di questa tornata elettorale, per il dispiacere dei detrattori e delle cellule tumorali, Chávez si riconferma alla guida del Venezuela per altri sei anni.

Lo sfidante Capriles, giovane, colto, e forse un pochino troppo appoggiato dagli Stati Uniti, ha sgranocchiato punti percentuali preziosi alle urne, ma senza avere la forza di sfondare il muro rosso del presidentissimo.

I programmi che si confrontavano hanno evidentemente interessato marginalmente l’elettorato venezuelano. Infatti, queste presidenziali sono state intese come un “atto di fede” nei confronti di Chávez da parte del suo fedelissimo pueblo, uno zoccolo duro che ha certo beneficiato del modelloeconomico/sociale di questi anni di via bolivariana al socialismo e, per contro, hanno rappresentato un nuovo e sempre più efficace tentativo delle opposizioni di cambiare rotta, in quello che è il cielo politico di Caracas, evidentemente spaccato in due chiare metà. (…continua a leggere ->)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...