Galup: una briciola di storia che si perde (StampAlternativa)

Finisce l’era dei panettoni Galup (e dell’italianità da Carosello)

Chiusure e cessioni: così cambiano i prodotti storici

Quest’anno, a Natale, niente panettone Galup. La storica azienda di via Finestrelle, nel centro di Pinerolo, ha firmato l’accordo con il sindacato per la messa in mobilità dei lavoratori. Le banche hanno staccato la spina. Sembrano lontani anni luce i caroselli interpretati da Erminio Macario, l’artista torinese per eccellenza: raccomandava il panettone di monsù Ferrua e ci avvertiva che venivano a comprarlo anche da Torino, fino da Mondovì, non prima di aver salutato madamin Rosa e la sua «bela carusseria». La Galup, nata come pasticceria in un piccolo forno di mattoni rossi nel cuore della cittadina piemontese, è stata la prima a produrre il panettone basso ricoperto di glassa alle nocciole delle Langhe e nel 1937 aveva ottenuto il brevetto di «fornitore della Real Casa». A Torino (ma anche a Genova, con un altro impasto) il panettone basso, a Milano, con Motta e Alemagna, il panettone alto, alto come il Duomo. (…)

“L’è na galùperia!”. Così mia nonna, piemontese vecchio stampo, definiva qualche cosa da mangiare che sicuramente mi sarebbe piaciuta.

Leggendo questa notizia è stato naturale che balzassero alla mente molti molti ricordi di un mondo intravisto con gli occhi dell’infanzia e non capito nelle sue dinamiche, un mondo che oggi non rappresenta più nulla, così come le sue sbiadite réclame, che avevano un gusto tipico, mentre l’omologazione del XXI secolo è così insipida, e il fusion indigesto.

Una piccola azienda dolciaria chiude i battenti, è una non notizia, un input veloce e superficiale, trasmesso ad un pubblico distratto da ben altri problemi.

Non siamo nemmeno sicuri che questo marchio fosse ancora noto agli italiani. Forse sì, o forse solo in minima parte. In fondo di acqua sotto ai ponti della storia ne sta passando parecchia, e l’Italia è travolta da un processo di declino che ha grandi numeri, mentre la vicenda della Galup è poco più che un dettaglio. (…continua a leggere ->)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...