L’Ossario di Solferino (MN) (Thule Italia)

Articolo e foto (da vedere!!!) di Mirco Cappelli

Nella storica giornata del 24 Giugno 1859 si combatté la battaglia di San Martino e Solferino.
Senza voler risalire alle idee fondamentali che sono alla base della storia e della politica europea di quel tempo, si può affermare che la campagna di Crimea, il trattato di Parigi e la politica di Camillo di Cavour, nonché gli errori del Governo di Vienna, portarono nella primavera del 1859 Napoleone III con la sua Armata d’Italia a combattere in Piemonte e nella Lombardia, accanto all’armata del Re di Sardegna Vittorio Emanuele II, la seconda guerra d’Indipendenza italiana, contro la 1a e 2a Armata austriache al comando dell’Imperatore Francesco Giuseppe.
Dopo i combattimenti nel Piemonte orientale, quelli a Magenta e a Melegnano, nonché la sosta per l’ingresso trionfale a Milano, Napoleone III la sera del 23 giugno, ormai superato il Chiese, decise di proseguire l’avanzata muovendo dalla linea Lonato-Castiglione delle Stiviere e puntando con la sua Armata su Solferino e Guidizzolo, mentre quella sarda si dirigeva su Pozzolengo. (continua a leggere…)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...