Il risparmio ci salverà? (StampAntagonista)

C’è chi ha ritenuto, pochi giorni fa, di decretare con una certa sicurezza che l’Italia è una nazione di “benestanti”, in base ad un dettagliato studio economico e sociale da bar dello sport.
Ormai in questo periodo i luoghi comuni si sprecano, è c’è chi ancora forse crede a simili esternazioni. A costoro non suggeriremo di mettersi nei panni di chi magari deve farsi due conti in tasca prima di fare la spesa, o anche solo di legittimamente volersi prendere un po’ di svago.
Fatica sprecata.
Riteniamo che non si possano misurare i parametri di benessere di una nazione su fondamenta così evanescenti, e che prese singolarmente possono dare superficialmente ragione a chi le esterna. Il famoso “paese reale” non dovrebbe essere oggetto di speculazioni demagogiche, che hanno il retrogusto della giustificazione di un fallimento politico conclamato.
A prescindere infatti da certi luoghi comuni, chi come noi preferisce restare con l’attenzione alta a quel che ci circonda, ogni giorno, nel quotidiano di un periodo così delicato, e dalle prospettive non certo rassicuranti, preferisce alzare il livello della questione “benessere”, verso tematiche che possano dare spazio ad una nuova proposta politica. (continua a leggere…)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...