Lo Yemen verso il caos? (Contro InFormazione)

Yemen: scontri tra soldati governativi e uomini della tribù Hashed a sud della capitale Sanaa

Pesanti scontri tra soldati governativi e uomini della tribù Hashed stanno avendo luogo nella regione meridionale di Sanaa, vicino alla residenza di Hussein Ahmar, nel 50° distretto della capitale Sana’a.
La famiglia Ahmar ha almeno quattro residenze nell’area. I locali hanno paura che i combattimenti si diffonderanno in differenti aree della capitale dopo che si erano focalizzate nella parte nord di Sana’a. Almeno 400 famigli sono state evacuate dalle loro case nelle ultime due ore, dicono testimoni.

Testimoni hanno detto che le guardie repubblicane si stavano raggruppando in gran numero nell’area nella prima mattinata. (…)

C’è gran confusione sotto il cielo yemenita, che contribuisce ad aggravare uno status quo che su Contro In Formazione abbiamo spesso cercato di sintetizzare a chi fruisce di questo canale di comunicazione.

Saleh sembra esser posto ormai in un angolo, abbandonato dai suoi protettori americani, costretto a cedere alle pressioni interne ed internazionali che gli chiedono (pretendono), per il bene della nazione, di abbandonare il potere, dopo decenni di dominio travagliato dello Yemen. (…)

Fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...