Libia: l’Occidente s’interroga sull’ovvio (Contro InFormazione)

Libia: ministro francese, guerra lunga
PARIGI, 17 APR – Il ministro della Difesa francese, Gerard Longuet, ha affermato che esiste ”un certo rischio” che il conflitto in Libia ”possa durare” a lungo. In un’intervista al quotidiano Le Parisien, il ministro ha spiegato questo pericolo sottolineando che il leader libico Muammar ‘Gheddafi e la Libia non sono totalmente prevedibili.

”Si”’, ha ammesso Longuet, “il conflitto è lungo e complicato. E, in quanto e’ complicato, e’ lungo”.

fonte http://www.ansa.it

Della serie “scoprire l’acqua calda”, ecco il Ministro francese Longuet che ci dimostra a che punto sia lo stato confusionale che anima l’iniziativa atlantica in Libia.

Settimane di bombardamenti Nato contro i lealisti del Colonnello, tentativi più o meno efficaci di dare una mano alle malconce truppe ribelli, non hanno sortito l’effetto sperato.

Le divisioni tra alleati occidentali stanno poi affossando ogni credibilità residua di una missione partita già non con i migliori auspici, vedi la farsesca diatriba sul comando delle operazioni, e che non potrà certo concludersi in tempi brevi. ()

Fonte


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...