“Cento capolavori dallo Stadel Museum” a Roma

A partire da domani, presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma, un’interessantissima mostra, composta da opere europee otto-novecentesche, tutte provenienti dal Stadel Museum.

Fonte

Johann Heinrich Tischbein, Goethe nella campagna romana 1786-1787

Annunci

Quando muoversi diventa difficile (Contro InFormazione)

Venerdì nero per i trasporti: bus, metro e treni fermi 24 ore

Roma, 30 marzo 2011 – Il primo aprile sarà un venerdì nero per il trasporto pubblico locale. I sindacati hanno confermato lo stop per bus, metro, tram, trasporti dei laghi e lagunari e dei treni dalle 21 di giovedi 31 marzo alle 21 del primo aprile. I trasporti extraurbani su gomma saranno interessati dallo sciopero per l’intera giornata di giovedì 31.

Durante l’astensione, spiegano i sindacati, saranno garantiti i servizi minimi indispensabili pari a 6 ore di servizio completo in due fasce: dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 oltre ai treni a lunga percorrenza inseriti nell’orario Trenitalia.

La mobilitazione è stata indetta da tutte le sigle sindacali: Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Orsa Trasporti, Faisa-Cisal Fast. Alla base dello sciopero una vertenza contrattuale che dura dal 2007 e tagli al trasporto pubblico locale che, stimano i sindacati, saranno pari a oltre 800 milioni di euro.

fonte http://qn.quotidiano.net/

Saremo anche maliziosi, ma perchè gli scioperi si fanno SEMPRE  a cavallo del fine settimana? Mistero!

E i disagi? Nuovamente a carico degli utenti!

Gabriele Gruppo

Fonte


Kebab? No, grazie!

Interessante esaminare la composizione della carne fornita dai famosi, e tanto diffusi, Döner Kebab.

http://informarexresistere.fr/kebab-ecco-la-composizione-della-carne.html

Lust und Last

24/3 – 14/8 Nationalmuseum: Vizio e Piacere
Il 24 marzo il Nationalmuseum di Stoccolma inaugura la grande mostra Lust & Last – Vizio e Piacere, su tre sale e cinque salette. Con più di 200 opere dal XVI secolo fino ai nostri giorni la mostra intende rispecchiare come il modo di vivere sessualità, virtù e morale è andato modificandosi nel corso delle varie epoche. www.nationalmuseum.se

Ernst Josephson (1851-1906). Nymf och faun.

Focus Francia cap.2: la cagionevole salute de la République (Contro InFormazione)

La méga-crise économique qui menace la France
N’était-il pas mignon François Baroin hier, commentant les résultats des cantonales. Bien sûr, il nous a dit que c’était un mauvais résultat pour l’UMP. Bien sûr il nous a dit qu’il fallait en tirer les conclusions nécessaires. Bien sûr, il nous a dit qu’il ne fallait pas extrapoler et que les élections présidentielles étaient dans treize mois. Et c’est là que cela devient intéressant. François Baroin a appuyé sur ce point : la France est dans la bonne direction, nous avons choisi la bonne politique économique. Si l’on se compare à la Grèce, l’Irlande, le Portugal, l’Espagne, nous nous en sortons bien. D’ailleurs, dans les jours qui viennent, le gouvernement va annoncer de bon chiffres macro-économiques et prouver au monde entier que vraiment, nous avons les meilleurs économistes de la planète, que nous avons une vraie marge de manoeuvre avec des déficits qui s’améliorent. ()

I maligni, tra cui noi di Thule, sospettano che l’interventismo  africano del Presidente Sarkozy sia direttamente proporzionale alle difficoltà economiche e sociali di una nazione, la Francia, che non è certo rimasta immune dalla crisi che ha colpito l’Occidente, in modo profondo e strutturale.

Nonostante le multinazionali di stampo gallico godano ottima salute, talmente buona da permettere loro di compiere assalti alle aziende italiane nei più svariati settori, l’economia francese arranca come in tutto il Vecchio Continente. ()

Fonte